Molta confusione e poca informazione (spesso voluta), sul tema delle ore di sostegno scolastiche per gli alunni con disabilità. Gli Hyena’s puppies, meglio conosciuti come I Cuccioli di Iena, il primo format condotto da ragazzi diversamente abili, hanno cercato di far luce su questo delicato argomento, sentendo le voci di tutte le categorie coinvolte: dalla scuola agli avvocati, fino all’incontro con l’ex ministro dell’Istruzione Francesco Profumo e l’attuale M.C. Carrozza. In questa prima puntata , sentiremo le voci della scuola. Gli Hyena Puppies nascono da un’ idea del regista Gianni del Corral. Il progetto è sviluppato in collaborazione con l’Associazione Baby-Xitter di Torino, primo servizio in Italia di baby-sitteraggio specialistico per minori diversamente abili. Credits: regia Gianni del Corral; prodotto da Associazione Baby-Xitter in collaborazione con L’Emotion Film. Si ringrazia per il contributo: Fondazione CRT e Motore di Ricerca del Comune di Torino

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Spending review: tagli alla scuola. E quando ricuciamo?

prev
Articolo Successivo

Al via il liceo di quattro anni. Il debutto anche nella scuola pubblica

next