Fatto in Italia - 1luglioL’architettura italiana è diventata grande nella storia e nel mondo grazie alla perfezione armonica di ogni suo particolare. E’ come una valanga: le piccole cose crescono e diventano capolavori infiniti. Oppure grandi disastri. L’Italia oggi è infestata da milioni di innocui dettagli che hanno definitivamente devastato il paesaggio e il patrimonio artistico pubblico.

E chi non ha mai peccato, scagli il primo mattone.

 

Brianza (MI) foto: Roberto Carra

Bientina (PI) foto: Federica Lazza

Alcamo Marina (TP) foto: la Sterpaia

 

Guarda, giudica, commenta, fotografa e invia tutto a fattoinitalia – Gallery

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili

MANI PULITE 25 ANNI DOPO

di Gianni Barbacetto ,Marco Travaglio ,Peter Gomez 12€ Acquista
Articolo Precedente

Tav Torino – Lione: ma chi lo vuole?

next
Articolo Successivo

Ilva, il Riesame conferma sequestro soldi: “Governo aziendale occulto”

next