Lacrime e tanta partecipazione alla cerimonia per l’intitolazione dei giardini di piazza Durante a Fausto e Iaio. I due militanti del Leoncavallo, poco più che diciottenni, furono uccisi con otto colpi di pistola nel 1978. Stavano preparando un libro bianco sulla droga a Milano. Il sindaco Giuliano Pisapia parla di omicidio di chiara “matrice fascista”, che ancora resta senza colpevoli. Una ferita aperta per tutti coloro che in quegli anni facevano attivismo politico nella capitale menghina. E per i familiari. Dal palco parlano la mamma di Fausto Tinelli e sorella di Lorenzo Iannucci. di Francesca Martelli

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Sei arrivato fin qui

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it e pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi però aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Diventa Sostenitore
Articolo Precedente

Omofobia, la denuncia di 7 giovani a Varese “Picchiati e cacciati dal locale perché gay”

prev
Articolo Successivo

Blitz di Camorra, in carcere sedici giudici: “Tra i beneficiati il padre di Roberto Saviano”

next