/ TAG / Angela Merkel

di F. Q. | 20 febbraio 2017

Ue, “Juncker pensa alle dimissioni”. Bruxelles: “È qui per restare, motivato come il primo giorno”

juncker_675
Secondo Repubblica l'ex primo ministro del Lussemburgo è deluso dalla poca ambizione dei governi europei e potrebbe lasciare entro la fine di marzo per essere sostituito dal rigorista finlandese Jyrki Katainen. Una svolta che andrebbe a danno dell'Italia, alle prese con la richiesta di una manovra correttiva da 3,4 miliardi. Ma un portavoce ha smentito: "E' stata male interpretata la sua intenzione di non ricandidarsi"
Brexit, il presidente della Corte Suprema e i nemici del popolo
Grecia, mentre il governo tratta con i creditori è rivolta contro la legge che toglie la pensione a chi ha debiti fiscali

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×