/ / di

Dario Falcini Dario Falcini

Dario Falcini

Giornalista

Sono nato nel 1984 a Domodossola, in quella che fu una libera Repubblica per una quarantina di giorni. Vivo volente e nolente non distante. A Milano faccio il giornalista. Sono redattore a Radio Popolare, scrivo sul Fatto Quotidiano, Gazzetta dello Sport e Wired.
Mi occupo di tutto un po’, perché sono tempi grami, ma appena posso trovo rifugio nello sport. Dai grandi campioni ai peggiori brocchi, dalla Coppa del Mondo alla nefasta sgambata domenicale: cerco nel sudore altrui una via per raccontare quello che cambia attorno a noi.
Da oggi in poi proverò a farlo su questo blog. Eric Cantona mi ha dato il permesso.

Articoli Premium di Dario Falcini

Sport - 21 marzo 2017

Rugby, a Parigi salta la fusione tra i club: vittoria per i tifosi

Quando salta un matrimonio annunciato non è educato parlare di lieto fine. Eppure oggi i francesi appassionati di rugby sono entusiasti per la clamorosa retromarcia che ha fatto saltare la fusione tra i club parigini Racing 92 e Stade Français. Assieme vantano 20 titoli nazionali, tra cui gli ultimi due. La loro rivalità risale al […]
Sport - 14 marzo 2017

“Calcio violento? Facciamo i tornei tra hooligans”

Se non puoi sconfiggere il tuo nemico, fagli dare spettacolo. Interpretando creativamente la massima guerresca attribuita a Giulio Cesare, il deputato russo Igor Lebedev ha proposto una soluzione al problema della violenza ultras che minaccia i Mondiali di calcio 2018: “Organizziamo scontri tra tifoserie in luoghi e orari concordati, così potranno sfogarsi”. Secondo Lebedev si […]
Società - 13 marzo 2017

Nicolò, pagato dalla Roma per giocare alla Playstation

Sono le 10 di una mattinata iniziata male. Nicolò Mirra è a nostra disposizione, tanto di giocare non se ne parla. “Mi sono svegliato due ore fa, quando c’è meno gente connessa perché tutti sono a scuola oppure in ufficio. Ma non riesco a rimanere collegato ai server. Così rischio di perdere in automatico e […]
Cultura - 22 febbraio 2017

Lo show di Shaw: il portierone cade su panino e scommessa

C’’era una volta William “Fatty” Foulke, leggendario numero uno dello Sheffield United di inizio 900. Pesava 150 chili e i suoi tifosi, amichevoli il giusto, passavano la partita a cantargli: “Who ate all the pies?! You fat bastard!”. Un secolo dopo a rinnovare la tradizione dei portieri “larger-than-life”, nel senso più letterario possibile, ci ha […]
Cultura - 19 febbraio 2017

Milan, arrivano a breve i soldi cinesi. Stasera Berlusconi saluta San Siro

La settecentesca raffinatezza di Villa Gernetto oppure l’elegante opulenza di Villa San Martino. Dopo mesi con più dubbi che risposte, rimane un solo innocuo interrogativo: dove ambientare la stretta di mano che sancirà il definitivo passaggio di proprietà del Milan? Meglio Lesmo oppure il cuore dirà ancora una volta Arcore? “La raccolta fondi è completata, […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×

Garantire la libertà de ilfattoquotidiano.it costa il prezzo di un cappuccino alla settimana.
Sostieni il nostro giornalismo a 60 euro l’anno o 5,99 euro al mese.

Diventa sostenitore
×