La ex candidata sindaco M5s di Genova, Marika Cassimatis, ha annunciato che, oltre a far ricorso per il suo reintegro, querelerà Beppe Grillo e Alessandro Di Battista. Quest’ultimo in particolare, ha detto, verrà denunciato per alcune affermazioni pronunciate a Torino, durante una tappa del tour “Contro la bancocrazia, per il reddito di cittadinanza”. “La prima cosa che devi tutelare è il Movimento stesso in quella vasca di squali” aveva detto il deputato.