Querela Grillo e Di Battista per diffamazione e chiede il reintegro della sua lista Marika Cassimatis (leggi l’articolo), che aveva vinto le Comunarie di Genova per poi vedersi esclusa attraverso un post sul blog di Beppe Grillo pochi giorni dopo. “Ci sentiamo offesi e diffamati, le accuse non sono sostenute da alcuna prova oggettiva e se c’erano problemi era lo Staff a dover vagliare le candidature. In queste settimane abbiamo subito anche intimidazioni e minacce, persone che neanche ci conoscono, aizzate dal post sul blog”.  La Cassimatis ha annunciato un ricorso “per chiedere la sospensiva del voto on line nazionale e il reintegro della nostra lista: in assenza di riscontri oggettivi e rilevanti, vogliamo pubbliche scuse per quanto è accaduto”. Attualmente, per decisione di Grillo poi approvata da tutti gli iscritti online d’Italia, il candidato sindaco dei Cinquestelle è Luca Pirondini, che non rilascia dichiarazioni