La ex candidata sindaco M5s di Genova, Marika Cassimatis, ha annunciato che, oltre a far ricorso per il suo reintegro, querelerà Beppe Grillo e Alessandro Di Battista. Quest’ultimo in particolare, ha detto, verrà denunciato per alcune affermazioni pronunciate a Torino, durante una tappa del tour “Contro la bancocrazia, per il reddito di cittadinanza”. “La prima cosa che devi tutelare è il Movimento stesso in quella vasca di squali” aveva detto il deputato.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Terremoto, Gentiloni: “Un miliardo all’anno per tre anni: ricostruzione, sicurezza, sostegno al reddito e alle imprese”

next
Articolo Successivo

Vitalizi, Cirino Pomicino vs Giletti: “Dalla Rai 42mila euro al mese”. Lui: “Per lei normale prendere 5 mld di lire di tangenti”

next