Dopo Brexit

Addio all’illusione di Ventotene: l’Ue è Merkel-Hollande

Bratislava, La conferenza stampa congiunta Francia-Germania conclude il summit dei 27 capi di governo: Renzi escluso

Non ruba: prendetela! di

Ma che scriverebbero i giornaloni se Virginia Raggi fosse sorpresa a rubare, come un normale amministratore di FI, o Ncd, o Lega, o Pd? Stanno sprecando tutti gli aggettivi della black list e, nell’eventualità che anche lei si facesse comprare, se ne troveranno sprovvisti. Tant’è che, al posto suo, non resisteremmo alla tentazione di inscenare […]

Dietro gli spot

Rai, rischio flop del canone in bolletta: buco di 300 milioni

Previsioni ottimistiche e dati gonfiati. Il rapporto della Slc Cgil: le cifre non tornano. Eppure sono già state impegnate

Il calvario

Sisma, l’inverno più veloce della burocrazia

Freddo e pioggia sugli sfollati del terremoto. Già pronto un piano di evacuazione per i paesi delle Marche

Raggi, Di Maio, Taverna & C.

Protagonisti, sodali e nemici. Le truppe armate dei 5Stelle

Dal caso Roma alle faide nazionali: dizionario ragionato su chi sta con chi

Commenti

Lo scempio di Nastasi partì dal San Carlo

Il mio articolo sull’affronto istituzionale fatto da Renzi al sindaco di Napoli De Magistris ha suscitato tanti commenti, e non solo a Napoli. Ho avuto moltissimi messaggi di consenso; fra questi parecchi contenevano l’interrogativo: “Hai fatto la storia del boss ministeriale Salvo Nastasi che da direttore generale e capo di gabinetto del ministero dei Beni […]

di
Fatti chiari

La farsa continua: il Mose non passa nemmeno i collaudi

In questi giorni, a Venezia, si sta misurando il labile confine tra uno Stato pieno di problemi, ma in grado ancora di risorgere, e l’italica versione di una Repubblica delle Banane. Da quattro mesi sono in corso le sperimentazioni sulle barriere del Mose, la grande opera condita da tangenti multimilionarie che dovrebbe salvare la città […]

Il peggio della diretta

Fantastichini, il don Pietro di Squadra antimafia

L’effetto Gomorra è arrivato anche in una delle regioni più arretrate della Tv quale la fiction Mediaset, ibernata di default nei modelli anni Ottanta. Invece l’ottava stagione di Squadra antimafia (Canale 5, giovedì sera), da sempre una delle migliori produzioni di Taodue, aggiorna l’eterna trattativa tra bene e male. Più degli agenti coordinati dal vicequestore […]

Politica

Come stanno le cose

Marra, Romeo e quei pareri fantasma

La scelta di sottoporre le nomine all’Anticorruzione presieduta da Raffaele Cantone doveva assicurare trasparenza. Ma per Virginia Raggi la faccenda si è ingarbugliata più del previsto. Tanto che giovedì la deputata Roberta Lombardi le ha chiesto di pubblicare tutto online. Le nomine che sono state valutate dall’Anac sono 4: Paola Muraro, l’assessore all’Ambiente ora indagata […]

Roma

Oggi la sindaca celebra la prima unione civile

Tocca al Campidoglio, oggi, celebrare la sua prima Unione Civile gay dopo l’approvazione della legge Cirinnà. Nella difficile partenza in cui è impigliato il comune di Roma, ci sarà una certezza: l’avvio delle unioni civili anche nella Capitale. Sarà infatti la sindaca Virginia Raggi presiedere alla cerimonia. Un evento che era stato annunciato dall’assessore capitolino […]

Il voto online

La base dà il via libera a fine vita ed eutanasia

Favorevoli a larghissima maggioranza. Ieri gli iscritti alla piattaforma web dei 5Stelle, Rousseau, hanno detto sì a due proposte su eutanasia e testamente biologico (o fine vita), temi su cui nelle prossime settimane dovrà esprimersi la Camera. In particolare, 19.381 su 20.315 votanti si sono detti favorevoli al testamento biologico, ossia alla possibilità di lasciare […]

Cronaca

La Conferma del pm

Alemanno, chiesta l’archiviazione dell’accusa di mafia

Per la procura di Roma l’ex sindaco Gianni Alemanno non era un sodale dell’associazione di stampo mafioso denominata Mafia Capitale. I magistrati capitolini hanno inviato al gip la richiesta di archiviazione per questo reato. La notizia era nota da quando per l’ex sindaco di Roma ci fu la chiusura indagine di uno dei filoni di […]

sicilia, L’affondo

Siracusa, sindaco renziano attacca: “Nel Pd c’è chi ha rapporti coi clan”

Garozzo andrà all’Antimafia regionale. Il M5s: “Sentiamolo a Roma”

Trame

“Così Andreotti chiedeva di indagare su Martelli”

Li Gotti al processo. Trattativa sulle manovre contro il Guardasigilli del 41 bis

Economia

Jobs Act

Sgravi per gli assunti, il governo: solo per gli under 29

Andare avanti con il sostegno al Jobs Act attraverso gli sconti sul lavoro stabile, oppure concentrare tutte le risorse sulla produttività. Anche se il rebus resta ancora da sciogliere in vista della stesura della nuova legge di Bilancio, certo è che il governo sta ripensando gli sgravi sulle assunzioni. E mentre c’è chi, come il […]

La mazzata

“Subprime, Deutsche Bank paghi 14 miliardi”

Il conto del Dipartimento di Stato Usa per i titoli tossici del 2008. Crollo in Borsa. Il Ft: “Ritorsione dopo Apple”

di

L’ira di Prodi sul pasticcio di Siena

​Il disastro delo Montepaschi fa danni. Per esempio fa litigare l’articolata famiglia prodiana. Perché Massimo Tononi è uno dei pupilli di Romano Prodi, e gli ha telefonato per un consiglio prima di dimettersi rabbiosamente dalla presidenza di Mps per rimarcare la sua distanza dal metodo primissima Repubblica con cui il premer Matteo Renzi e il […]

di

Mondo

Il personaggio: Domingos Montagner

La star annega, tutti pensano a una fiction

Celebre in America Latina, stava girando l’ennesima soap in Brasile

Lituania

Vilnius, dalla Gestapo al Kgb. Il doppio orrore del passato

Neri e rossi, Una dittatura tira l’altra

di
La storia

I bambini d’Africa vittime e carnefici del jihad

Ruoli opposti. Sono i primi perseguitati del conflitto, tra chi diviene kamikaze e chi muore di fame

di

Cultura

STORIE ITALIANE

Rosaria Anghelone, la fiaccola più pulita di Melito Porto Salvo

Nel paese dello stupro di gruppo ai danni di una 13enne, ha lavorato per far riuscire la marcia di protesta. E ci è riuscita

“Dietro il pensiero unico c’è la totale assenza di pensiero”

Il potere è stato conquistato dai mediocri. E la mediocrità è la cifra che unifica e identifica. Il mediocre non ha memoria e non ha futuro. Invece Fabio Mussi, che al liceo aveva tutti nove e dieci, brillante laureato in Filosofia e oratore di qualità, prima che riuscisse ad affermarsi come politico di primo piano […]

Non solo musica

“Grazie ai Beatles siamo cambiati noi. E anche Ringo è un grande musicista”

Carlo Verdone e il film di Ron Howard: “Un ampio collage di emozioni di un’epoca straordinaria”

di