/ / di

Peter Gomez Peter Gomez

Peter Gomez

Direttore de ilfattoquotidiano.it e scrittore

Co-fondatore de Il Fatto Quotidiano e direttore de ilfattoquotidiano.it. Dopo la scuola di giornalismo inizia a lavorare all’Arena di Verona. Nel 1986 approda al giornale di Montanelli per poi passare a La Voce. Dal 1996 è all’Espresso, dove si è occupato come inviato di tutti i più importanti casi di corruzione politica, giudiziaria e molto di mafia. È nato a New York nel 1963, tifa per l’Inter e se fosse stato abbastanza bravo avrebbe voluto fare il giocatore di basket. Collaboratore di Micromega ha scritto una quindicina di saggi. Prima o poi proverà a pubblicare un romanzo.

Articoli Premium di Peter Gomez

Commenti - 18 ottobre 2017

La rimozione collettiva di B. il condannato

Secondo una delle definizioni più in voga “la rimozione in psicanalisi è un meccanismo della mente che allontana dalla coscienza desideri, pensieri o residui mnestici considerati inaccettabili o intollerabili dall’Io, la cui presenza provocherebbe vergogna”. Proprio per questo non stupisce che in questi giorni, più o meno tutti, sui giornali e in politica, facciano finta […]
Commenti - 11 ottobre 2017

Sicilia, il silenzio di chi non sente l’odore della mafia

C’è chi è stato condannato in primo grado per corruzione elettorale e chi è accusato in quattro diversi processi di ben 22 capi d’imputazione. Qualcuno conserva invece nell’album di famiglia fotografie scattate sottobraccio a boss che hanno fatto la storia di Cosa Nostra, oppure non esita a vantarsi, in pubblico e privato, della sua amicizia […]
Commenti - 4 ottobre 2017

Mariano Rajoy, il pericoloso idiota che serve all’oligarchia

Mariano Rajoy è un pericoloso idiota. E sarebbe il caso che i suoi amici del Partito popolare europeo se ne rendessero conto in fretta. Se davvero i democristiani del Vecchio continente, assieme ai socialisti un po’ ovunque loro alleati, vogliono essere il baluardo contro quello che definiscono la minaccia del vento populista dovrebbero affermare un […]
Commenti - 27 settembre 2017

Renzusconi, contro Bollorè il conflitto d’interessi risorge

Politica e finanza non sono uno sport da educande. Dirlo chiaro ogni tanto senza raccontare bugie ai cittadini su fantomatiche leggi sul conflitto d’interessi da “approvare entro cento giorni” o sulla ferma volontà di modernizzare il Paese rottamando le vecchie classi dirigenti potrebbe quindi essere finalmente una buona cosa. A suggerircelo sono le cronache economiche […]
Commenti - 20 settembre 2017

M5S: il consenso non vale l’abiura dei propri temi

Tutti i sondaggi vanno presi con le pinze. Ignorarli o peggio ancora deriderli, per chi fa politica è però sbagliato. Se le rilevazioni sono serie indicano una tendenza, uno scenario con cui misurarsi mentre si conduce la campagna elettorale. Per questo Pd e M5S qualche domanda su cosa sta accadendo in Sicilia se la dovrebbero […]
Commenti - 13 settembre 2017

Il M5S e il candidato premier: il metodo non è dei migliori

Mancano pochi giorni alle votazioni online che decideranno chi è il candidato premier del Movimento 5 Stelle. Allo stato sembra essere in lizza un unico nome. Quello di Luigi Di Maio. Alessandro Di Battista intervistato alla Versiliana, durante la Festa del Fatto Quotidiano, ha detto che presto avrebbe fatto sapere cosa intendeva fare. Ma finora […]
Commenti - 6 settembre 2017

Così i tedeschi “cattivi” hanno saputo fare impresa

I numeri raccontano che abbiamo agganciato la ripresa. Andiamo molto più piano degli altri, ma almeno andiamo. Visto che le imprese sopravvissute alla crisi due euro in tasca adesso ce l’hanno e che nelle banche i soldi da dare in prestito ci sono, è il caso che qualcuno pensi a rimettere in piedi il nostro […]
Commenti - 30 agosto 2017

L’Unità non c’è più e anche le Feste non stanno troppo bene

Piazze piene, urne vuote: se nel 1948 il leader socialista Pietro Nenni aveva ragione quando riassumeva così la bruciante sconfitta del Fronte Popolare Pci-Psi, oggi in molti nel Partito democratico si chiedono se il detto valga pure al contrario. Le Feste dell’Unità, che fino a pochi anni fa registravano il tutto esaurito, di giorno in […]
Commenti - 25 agosto 2017

Ischia, una domanda scomoda: siamo un popolo di idioti?

Noi italiani siamo un popolo di idioti? Con tutto il rispetto che si deve all’immenso dolore di chi a Ischia conta i morti e i feriti, questa domanda oggi ce la dobbiamo porre con scomoda franchezza. Certo, molto di quanto accaduto dipende dalla politica. Decenni di mancati controlli, di condoni, di demolizioni non eseguite (600 […]
Commenti - 9 agosto 2017

F35, speriamo almeno che i nostri politici si siano fatti pagare bene

Arrivati a questo punto ci si può solo augurare che la Lockheed abbia pagato una maxi-tangente. Meglio infatti scoprire di essere stati governati da una banda di ladri, piuttosto che avere la certezza di aver lasciato in mano l’amministrazione della Cosa pubblica a dei cretini incompetenti. Parole forti? Certo. Ma è impossibile usarne altre dopo […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×