/ / di

Stefano Feltri Stefano Feltri

Stefano Feltri

Vicedirettore de Il Fatto Quotidiano

1984. Modenese, laureato in economia alla Bocconi, vicedirettore de Il Fatto Quotidiano. Ho cominciato a scrivere sulla Gazzetta di Modena. Poi ho collaborato con varie testate, tra cui DiarioLo Specchio de La Stampa. Dopo uno stage a Radio24, ho lavorato per il Foglio e per Il Riformista. Ho una rubrica su Linus e una su Wired, ogni mercoledì sul Fatto scrivo di fumetti.

Articoli Premium di Stefano Feltri

Italia - 15 agosto 2017

Da Minniti ad Alfano, corsa a gestire la “Fase 2” in Libia

Con l’invio dell’ambasciatore Giampalo Cantini al Cairo, dopo oltre un anno di assenza per le tensioni con il regime di Al-Sisi intorno alla morte di Giulio Regeni, comincia la fase 2 della strategia del governo Gentiloni sulla Libia. La fase 1 si è chiusa di fatto domenica con la soluzione della questione Ong: Medici Senza […]
Cronaca - 15 agosto 2017

Telit caccia l’ad Oozi Cats dopo le rivelazioni del “Fatto”

È durata meno di una settimana l’indagine degli avvocati nominati dal consiglio di amministrazione di Telit Communications, il gruppo tecnologico nato in Italia oggi quotato alla Borsa di Londra. L’indagine doveva chiarire se era fondato quanto rivelato dal Fatto Quotidiano l’8 agosto: l’amministratore delegato Oozi Cats tra il 1987 e il 1992 si faceva chiamare […]
Politica - 15 agosto 2017

Spread, Imu e il resto. Come farsi ri-fregare dalla “Silvionomics”

Basta un numero: 574. Il record dello spread, la differenza tra rendimento dei titoli di Stato italiani e tedeschi, del 9 novembre 2011. Il giorno precedente Silvio Berlusconi ha detto di voler approvare la legge di Stabilità, prima di dimettersi. E i mercati hanno un sussulto di panico. Perché dall’estate precedente il governo di centrodestra […]
Politica - 14 agosto 2017

Migranti e Ong in ritirata: il Mediterraneo si svuota

Il mare davanti alle coste libiche è sempre più vuoto. Partono meno migranti, ma ci sono anche meno navi private che aspettano di salvarli. Dopo Medici Senza Frontiere anche altre due organizzazioni non governative hanno deciso di sospendere le operazioni di soccorso nel Mediterraneo: Save the Children e Sea Eye che, a differenza di Msf, […]
Economia - 10 agosto 2017

Telit, l’ad Oozi Cats perde il posto per i suoi segreti

La notizia affonda le azioni a Londra e il titolo perde il 35 per cento: il cda del gruppo tecnologico Telit ha nominato avvocati indipendenti per indagare sul passato dell’amministratore delegato Oozi Cats il quale, in attesa del verdetto, ha deciso di autosospendersi.  Telit è una società che in Italia, negli anni Ottanta, faceva telefoni. […]
Il Fatto Economico - 9 agosto 2017

Nostalgia da mutui subprime

Esattamente dieci anni fa, il 9 agosto 2007, cominciava la grande crisi finanziaria in cui, almeno in Europa, siamo ancora immersi. Tutti ricordano gli scatoloni tra le mani dei banchieri di Lehman Brothers il 15 settembre 2008. Ma quello era solo uno strascico di una notizia passata quasi inosservata l’anno prima, il 9 agosto 2007. […]
Economia - 8 agosto 2017

Il crollo in Borsa e la doppia vita dell’Ad: i segreti di Telit

Ieri, alla Borsa di Londra, Telit Communication ha perso il 41,5 per cento in un giorno solo: un tracollo così non si vedeva da tempo. L’azienda ha presentato ieri i conti trimestrali, i mercati avevano aspettative migliori e sono rimasti delusi: i ricavi sono saliti del 7 per cento a 177,5 milioni ma il risultato […]
Economia - 5 agosto 2017

Fiscal compact, la diatriba inutile: il rigore sui conti resta

Rassegnamoci: di Fiscal Compact si parla e si parlerà fino alle elezioni. Ancora due giorni fa sia l’ex premier Matteo Renzi (per criticarlo) sia il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan (per dire che l’Europa deve guardare avanti) sono intervenuti sulla possibile revisione del trattato tra governi ratificato anche dall’Italia nel 2012. Eppure questo dibattito è […]
Politica - 5 agosto 2017

Quel “doppio movimento” per tenere i migranti in Libia

La strategia del ministro dell’Interno Marco Minniti sulla Libia si regge su questa analisi: “I trafficanti di esseri umani hanno bisogno di territorio non governato, perché soltanto in uno Stato fallito le carovane di migranti possono percorrere chilometri di deserto senza interferenze”. Minniti evoca un “doppio movimento”. Primo movimento: mettere in condizione il governo riconosciuto […]
Il Fatto Economico - 2 agosto 2017

Energia, quei rincari segreti che zavorrano le bollette per miliardi di euro

L’energia è lo strumento perfetto di politica economica: con piccoli interventi permette di muovere miliardi di euro ma nessuno è davvero in grado di capire cosa succede e i costi sono spalmati in modo così diffuso che pochi si lamenteranno. Quanto dibattito c’è stato, per esempio, sull’articolo 11 ter della legge europea approvata dalla Camera […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×