/ / di

Nanni Delbecchi Nanni Delbecchi

Nanni Delbecchi

Giornalista

Redattore del Fatto, ha iniziato al Giornale di Montanelli, poi alla Voce, poi dove è capitato. Si fida del caso.

Articoli Premium di Nanni Delbecchi

Cultura - 26 luglio 2017

Non disperate: i morti possono darci una mano

Il paradiso può attendere, anche più di quanto non possiamo sospettare. Per passare “giusto di là” c’è sempre tempo, anche quando il tempo parrebbe essersi esaurito; anche perché c’è sempre qualcuno cui bisogna dare una mano, tra quelli rimasti giusto di qua. È un romanzo, una commedia di Frank Capra, un passo a due accompagnato […]
Commenti - 21 luglio 2017

Non è mai troppo tardi per rivedere Frassica in tv

Tutte le volte che passo da una stanza all’altra mi chiedo se incontrerò Nino Frassica. Non ci sarebbe nulla di strano, ormai Frassica è ubiquo, appare negli spot progresso come nei programmi mattacchioni, nei quotidiani come nelle repliche, una volta geniale, una volta melenso, un’altra volta a mezza via tra il nonsenso e l’oratorio… Tanto […]
Commenti - 18 luglio 2017

“Carosello”, la memoria viva dell’Italia che diventava adulta

Come una favola ricorrente, quella che le nonne raccontavano ai nipoti per farli addormentare, la memoria di Carosello riaffiora di tanto in tanto. Nel sessantesimo dalla nascita, l’ha appena raccontata lo Stracult di Marco Giusti, massimo esperto della materia, con due puntate viatico per la nuova stagione (venerdì notte, Raidue). Non è vero che tutto […]
Commenti - 15 luglio 2017

Rainews, Semprini esiliato nella notte

Cristo si è fermato a Eboli, Gianluca Semprini invece si è fermato a Rainews24. Deve avere preso l’ultimo treno; appare a notte fonda, in quelle taighe del palinsesto disertate perfino da Marzullo, unico essere vivente tra le prime pagine e i fuori orario di Enrico Ghezzi. È sempre lui, l’uomo senza faccia, un tempo senza […]
Cultura - 13 luglio 2017

La7 e Cairo rivogliono la Rai3 dei tempi d’oro con Corrado Guzzanti

Lui dice di no, ma se dicesse di sì non sarebbe Urbano Cairo, da quattro anni patron de La7, l’unico a dare una vera notizia di mercato televisivo alla presentazione dei palinsesti autunnali: il ritorno in video di Corrado Guzzanti, che firmerà una cartolina satirica quotidiana. Cairo si schermisce, ma l’arrivo di Guzzanti, dopo quello […]
Commenti - 13 luglio 2017

Reportage e niente selfie: “Il mondo nuovo” in tv è possibile

“Le semplificazioni dividono” ha detto Maria Cuffaro nell’ultima puntata del Mondo nuovo (lunedì, Rai3, replica domenica pomeriggio). Infatti. Non per nulla il linguaggio dei talk show si nutre di semplificazioni, più si semplifica più si divide, più si divide più si fa audience, guarda dov’è arrivato Salvini, a forza di semplificare. Difficile trovare un antidoto […]
Commenti - 12 luglio 2017

Miriam Leone, la risposta Rai all’anticiclone Caronte

Questa Miriam ha un coraggio da leone. Tra le tante Miss Italia trascorse dalla corona all’oblio senza passare dal via!, la Leone pare l’eccezione che conferma la regola. Nella fiction di Sky 1993 l’abbiamo vista interpretare Veronica Castello, l’aspirante soubrette del Bagaglino (per usare un eufemismo) che dopo l’ennesimo amante farlocco capisce qual è il […]
Commenti - 8 luglio 2017

La sofferenza dello scrittore nel ninfeo di Villa Giulia

Si fa un gran parlare del Premio Strega, del suo essere pilotato dalle case editrici, che viene quasi voglia di difenderlo, come se in fondo non fosse lo specchio di tutto quello che in Italia conta, o vorrebbe contare. Con la postilla che la letteratura in Italia conta sempre meno, e lo Strega conserva questa […]
Commenti - 7 luglio 2017

Il ragionier Ugo sì che era un cattivo da teleschermo

Un’invasione mostruosa. Che impressione assistere su tutti i canali allo sbarco in massa dei ragionier Fantozzi, dei geometri Filini, delle signorine Silvani, eterna brigata di profughi da un’altra epoca, da un’altra Italia, da un altro capitolo della nostra storia. Che impressione constatare quanto i nostri tempi, televisivi e non, siano agli antipodi da quelli cantati […]
Politica - 7 luglio 2017

Mediaset si dà alla radio e alla Gialappa’s

Fermi tutti: abbiamo preso Radio Subasio. Quando Pier Silvio Berlusconi prende la parola davanti ai giornalisti generosamente accompagnati in gita sulla Costa Azzurra, abbronzati ma in chiara crisi di astinenza da notizie, la prima rivelazione è proprio questa: il closing delle trattative per Radio Subasio, magari da ribattezzare Subasiò, alla faccia dei francesi di Vivendì. […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×