/ / di

Andrea Scanzi Andrea Scanzi

Andrea Scanzi

Giornalista e scrittore

Nato ad Arezzo nel 1974. Ho firmato l’autobiografia di Roberto Baggio, la biografia di Ivano Fossati, un saggio su Beppe Grillo, due bestsellers sul vino. Premio Nazionale Paolo Borsellino e Premio Lunezia con ‘Gaber se fosse Gaber’, spettacolo da me scritto e interpretato, in tour dal 2011 al 2013. Ne ho scritto un altro, ‘Le cattive strade’, con Giulio Casale: dedicato a Fabrizio De André, è tuttora in tour. A luglio 2012 è stata pubblicata la ristampa di Ve lo do io Beppe Grillo (prefazione di Marco Travaglio), uscito una prima volta nell’aprile 2008. A novembre 2013, per Rizzoli, è uscito Non è tempo per noi (Bur Bestsellers Rizzoli, cinque edizioni). Ad aprile 2015, per Rizzoli, è uscito il mio primo romanzo La vita è un ballo fuoritempo (sei edizioni). Nel novembre 2016 è uscito il mio secondo romanzo, I migliori di noi, Rizzoli (tre edizioni).

Articoli Premium di Andrea Scanzi

Commenti - 30 maggio 2017

Claudia Fusani, folgorata sulla via del renzismo

Ognuno è folgorato sulla via che merita. Chi da Dark Side Of The Moon, chi dai tempi dilatati di C’era una volta in America. E chi dal fascino di Dario Nardella. È accaduto, o così parrebbe, alla fiorentina Claudia Fusani. Per chi non lo sapesse, e la lista è lunga perché non parliamo di Dacia […]
Commenti - 23 maggio 2017

Onore a Lavia: nessuno sa chi sia, ma è dappertutto

Nella colpevole indifferenza generale, un uomo lotta per noi contro le ingiustizie. Si chiama Lavia, Mario Lavia. A prima vista potrebbe venirvi voglia di pronunciare il cognome con l’accento sulla prima “a”, magari immaginandolo parente del grande regista teatrale Gabriele. Non è così: l’accento va sulla “i”, a conferma di come l’uomo in questione tenda […]
Cultura - 19 maggio 2017

Un radiogramma per parlare d’amore. Altro capolavoro firmato Roger Waters

Più che un disco, è una sentenza. Roger Waters, nome dato dall’anagrafe terrestre a una delle migliori (nonché più livide e fosche) espressioni del Divino, torna con un disco di inediti a 25 anni dall’epocale Amused To Death. Si intitola Is This The Life We Really Want?, è stato prodotto da Nigel Godrich (Radiohead eccetera) […]
Commenti - 17 maggio 2017

Accorsi, il riscatto dell’eterno (a torto) “sopravvalutato”

Circola in Rete una battuta, geniale e fulminante come quasi tutte quelle di Lercio. Dice così: “Raoul Bova assume una controfigura per farsi sostituire nelle scene in cui recita”. La battuta è ottima, e come tutte le battute non è importante poi chiedersi se dica o no il vero. L’ironia, e più ancora la satira, […]
Società - 15 maggio 2017

Rolling Stones: troppi soldi però ben spesi

Certo, non sono più giovanissimi. Certo, i prezzi sono diversamente economici. Ma la notizia dei Rolling Stones a Lucca il 23 settembre, unica data italiana nel 2017, è splendida. Oltretutto la cornice è deliziosa – una sorta di bomboniera – e va a celebrare i 20 anni di uno dei migliori festival estivi italiani: il […]
Cultura - 13 maggio 2017

“La mia ragione di vita è avere un problema da risolvere”

Intervistare Dio non è facile. E Roger Waters, un po’, Dio si è sempre sentito. A venticinque anni dal precedente album di inediti, il creatore di The Wall torna con Is This The Life We Really Want?, in uscita il 2 giugno (in Italia primo giugno) per Sony. Un disco d’altri tempi, di bellezza dolorosa […]
Commenti - 9 maggio 2017

Richetti, il Matteo bravino fa carriera al servizio di Renzi

Secondo uno studio recente dell’Università dell’Illinois, le tre cose più difficili da riscontrare in natura sono gli Ufo, un centrocampista buono nel Milan e un renziano preparato in tivù. Quando si tratta di invitare un fan del renzismo, cioè del niente, nelle redazioni scatta il panico. I programmi del mattino e del pomeriggio sono costretti […]
Cultura - 4 maggio 2017

“Speriamo che un giorno giochi suo figlio”

“Che è successo?”. Carlo Verdone è immerso in una riunione torrenziale della Fondazione Sordi e non sa ancora nulla delle dichiarazioni del Ds Monchi. Gliele comunichiamo: “Totti lascia a fine anno, ha già firmato un contratto come dirigente nella Roma”. Qui l’attore fa una pausa. Una pausa non breve. Poi: “Be’, che devo dire? Anzitutto […]
Cultura - 26 aprile 2017

“Sole cuore amore”, come Vicari trasforma in epica la quotidianità

La cosa che più colpisce di Sole cuore amore, il nuovo film di Daniele Vicari, è la capacità del regista di tramutare la quotidianità in epica. Un’epica triste e dolente, che restituisce brutalmente tutto l’eroismo che sta dietro a una madre di quattro figli che, ogni giorno, si fa quattro ore per andare al lavoro. […]
Commenti - 25 aprile 2017

Roberto Benigni, da piccolo diavolo a nuovo pretino

Ci sono personaggi che è divertente criticare. Per dire: Nardella. Lo guardi e ridi. Per altri viene naturale e quasi doveroso. Poi ce ne sono altri che, invece, vorresti continuare a stimare. Di più: a volergli bene. Solo che non ce la fai più. Forse sei cambiato troppo tu, forse è cambiato troppo lui. E […]

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×