Un uomo è stato arrestato dalla polizia dopo aver lanciato uova contro re Carlo e la regina consorte Camilla a York. La coppia reale non è stata colpita. L’uomo è stato sentito gridare “questo Paese è stato costruito sul sangue degli schiavi”, mentre veniva arrestato dagli agenti. Altre persone tra la folla hanno iniziato a cantare “Dio salvi il re” e “vergognati” al manifestante.

Articolo Precedente

“Un pugno sul naso del principe Harry per verificare quanto ci avrebbero messo le guardi del corpo ad intervenire”

next
Articolo Successivo

Vasco Rossi a Roma annuncia gli stadi 2023: “Noi artisti dobbiamo portare gioia in un momento terribile come questo tra la guerra e l’incubo di un disastro nucleare”

next