“Voglio esprimere il mio amore per Harry e Meghan che continueranno a costruire la loro vita al di là dell’Oceano”, ha detto il re Carlo III nel suo primo discorso alla nazione come monarca. Eppure, i media britannici rivelano che sarebbe stato proprio lui a dire a Harry di non portare con sé la consorte a Balmoral il giorno della morte della regina Elisabetta. L’immagine del duca di Sussex che arrivava solo, per ultimo, in serata e sotto una pioggia battente, ha fatto il giro del mondo: erano le 8 di sera (ora locale) e il mondo aveva già appreso la notizia della scomparsa della Sovrana. La famiglia reale era nella residenza scozzese dal pomeriggio e non lo aveva aspettato per rendere pubblico il lutto.

Ora emergono nuovi retroscena circa questo piccolo “dramma familiare” che si è consumato nelle ore in cui la Royal Family si precipitava nel castello di Balmoral per assistere alle ultime ore di vita della Regina Elisabetta e il mondo intero stava con il fiato sospeso. Secondo le indiscrezioni riportate dal Sun e dal Telegraph, nelle concitate ore che hanno preceduto il decesso della sovrana, re Carlo avrebbe detto al figlio Harry di non portare la moglie Meghan Markle a Balmoral perché non sarebbe stata la benvenuta.

Harry e Meghan, che si trovavano in Inghilterra quando le condizioni di Elisabetta erano peggiorate, erano pronti a partire per la Scozia nonostante le tensioni degli ultimi anni. Secondo il Sun, il principe, che si trovava a Frogmore Cottage, avrebbe ricevuto una chiamata dal padre che gli avrebbe chiesto di non portare Meghan. “Carlo ha detto a Harry che non era giusto o appropriato che Meghan fosse a Balmoral in un momento così profondamente triste”, ha detto una fonte al giornale. “Gli è stato fatto notare che Kate non sarebbe andata e che l’evento era riservato ai famigliari più stretti“, ha aggiunto la fonte, secondo cui “Carlo ha detto molto, molto chiaramente che Meghan non sarebbe stata la benvenuta”.

Articolo Precedente

Alessandro Gassmann e il tweet sulla morte della regina Elisabetta. Sgarbi all’attacco: “‘Fenomeno’, sei famoso solo per tuo padre”

next
Articolo Successivo

Carlo proclamato ufficialmente Re del Regno Unito: “Combatterò per seguire l’esempio di mia madre”. Per la prima volta nella storia la cerimonia in diretta tv

next