Siena ha dovuto attendere un giorno in più, causa maltempo, per il suo Palio dell’Assunta, ma oggi in città a festeggiare è la contrada del Leocorno, con il cavallo Violenta da Clodia, una femmina baio di 9 anni alla sua quarta Carriera, montato dal fantino Giovanni Atzeni detto Tittia che, così, porta a casa la sua quarta vittoria personale consecutiva, la nona in carriera, consegnando alla contrada il 30esimo successo della sua storia.

Immediatamente è scoppiata la festa in piazza del Campo, con i contradaioli dei colori bianco e arancio con liste azzurre che hanno alzato in segno di vittoria il Drappellone dipinto dall’artista Andrea Anastasio. Era dal 16 agosto 2007 che il Leocorno non si aggiudicava la corsa, quando a montare fu il fantino Jonathan Bartoletti detto Scompiglio.

Il Palio dell’Assunta si corre tradizionalmente il 16 agosto ma quest’anno la Carriera si è tenuta in piazza del Campo il 17 dopo il rinvio deciso dal Comune in seguito al temporale che aveva reso impraticabile e insicura la pista in tufo. Il Palio del 2 luglio scorso (dopo due anni di stop a causa del Covid) è stato vinto dalla contrada del Drago, con il cavallo Zio Frac, un castrone baio di sette anni esordiente, montato dallo stesso Tittia, considerato uno dei più forti fantini del Palio.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Calabria, affonda peschereccio al largo di capo Vaticano: Guardia di Finanza salva tre persone alla deriva

next
Articolo Successivo

Passeggiata spaziale russa terminata in anticipo dopo un problema tecnico alla tuta di uno degli astronauti

next