Con un’imponente parata per le strade di Londra, cala il sipario sui festeggiamenti per il 70esimo anniversario dello storico regno della regina Elisabetta II in gran parte assente agli eventi più importanti per motivi di salute. I membri della famiglia reale e dell’establishment politico britannico, tra cui l’erede al trono il principe Carlo, il principe William e sua moglie Kate nata Middleton, la duchessa di Cambridge, l’unica figlia della regina, la principessa Anna, e il primo ministro Boris Johnson assistono al corteo nel quarto giorno delle celebrazioni del Giubileo di platino che segnano i 70 anni della Regina Elisabetta II sul trono del Regno Unito.

Articolo Precedente

Morto “Er Patata”, sequestrato il cellulare di Roberto Brunetti per ricostruire gli ultimi contatti dell’attore: si attende l’autopsia

next
Articolo Successivo

Mara Venier chiude Domenica In tra le lacrime: “Non è stato sempre facile però ce l’abbiamo fatta…”. E fa una dedica speciale ad Alberto Matano

next