I vigili del fuoco hanno estratto viva la donna, di 74 anni, che era rimasta intrappolata sotto le macerie dopo il crollo della sua abitazione, su due piani, a Cancello Scalo, frazione del comune di San Felice a Cancello, in provincia di Caserta. Circa cinquanta soccorritori e diversi cani della cinofila sono impegnati nelle ricerche del marito della donna, che e’ stata affidata alle cure del personale sanitario e trasportata d’urgenza in ospedale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Seguiamo tutti ‘Gomorra’ ma non sappiamo niente dei guadagni reali dello spaccio di droga

next
Articolo Successivo

Matera, carabiniere arrestato per corruzione: “Forniva notizie sulle indagini al capoclan in cambio di un fisso da 1.200 euro al mese”

next