/ TAG / Caserta

di F. Q. | 19 novembre 2018

Terra dei fuochi, esercito e droni nei punti sensibili per evitare i roghi tossici. E nel protocollo previsti più vigili del fuoco

Il piano d’azione del governo contro i roghi tossici e gli interramenti abusivi di rifiuti punta molto sulla prevenzione, con un rafforzamento della sorveglianza nei punti sensibili. Ruolo attivo anche di Asl e cabina di regia a Palazzo Chigi. Il desiderio di esportare il modello Campania anche in altre regioni italiane dove nell'ultimo periodo sono aumentati gli incendi, compresa la Lombardia
Inceneritori, quello di Copenaghen non produce solo vapore acqueo. Lo dice la stessa azienda: “Emissioni al minimo”

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×