Piccolo incidente durante la XXII edizione dell’Asta mondiale del tartufo bianco d’Alba nel Castello di Grinzane Cavour. Uno dei presentatori dell’evento, Enzo Iacchetti, ha involontariamente fatto scivolare a terra scivolato un tartufo appena venduto all’asta per più di 5mila euro. Iacchetti, dopo qualche istante di imbarazzo, ha reagito con la consueta ironia: “Non si è rotto, non vi preoccupate. Devo sedermi perché mi è venuto un po’ di infartello…”

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Grande Fratello Vip, Monica Contrafatto si scaglia contro Manuel Bortuzzo: “Non può trattarla così, stare in carrozzina non lo giustifica”

next
Articolo Successivo

Roberto Vecchioni: “Non bevo più da sette anni, stavo male”. E racconta un aneddoto su Alda Merini

next