“C’è un primo atto che chiediamo, che il governo faccia, con l’appoggio di tutto il Parlamento: le forze che si richiamano al fascismo e usano atti violenti devono essere sciolte. Dalla solidarietà si deve passare all’azione concreta”. Lo ha detto il segretario della Cgil, Maurizio Landini, dal palco della manifestazione contro il fascismo dei sindacati confederali.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Roma, la piazza dei sindacati dopo l’assalto alla Cgil: “Siamo 100mila”. Landini: “Lo Stato agisca e sciolga le organizzazioni fasciste”. Assente tutto il centrodestra

next
Articolo Successivo

Roma, Landini dal palco di piazza San Giovanni: “Vogliamo la verità su Giulio Regeni” – Video

next