Il volto ancora tumefatto, nonostante siano passati diversi giorni dall’aggressione. E poi il corpo, pieno di lividi. La cantante beneventana, Giuliana Danzè, 26, ha mostrato i segni della violenza subita dall‘ex compagno in un video pubblicato sui social: “Denunciate sempre, chi non denuncia è complice” ha detto rivolta alle donne l’ex partecipante ai programmi tv All together now 2 e all’edizione francese di The Voice. “Spero che il mio coraggio sia di ispirazione”. Il video è stato pubblicato dopo dieci giorni di ricovero all’ospedale San Pio di Benevento.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

“Fate sesso con malizia e un po’ di perversione, sì alle orge ma in spazi ampi e all’aperto”: New York aggiorna le sue linee guida in materia sessuale

next
Articolo Successivo

Emilio Fede, blitz della polizia nel cuore della notte: “Trattato come un boss, mi hanno svegliato alle 4 del mattino dopo il funerale di mia moglie Diana De Feo”

next