Un morto e due feriti dopo uno scontro tra due imbarcazioni. È successo al largo di Villa Balbianello a Lenno, nel Comune di Tremezzina, sul ramo occidentale del lago di Como, dove un ragazzo di 22 anni ha perso la vita e i suoi due compagni di barca sono rimasti feriti.

Stando alle prime costruzioni, il natante con a bordo i tre ragazzi è stato investito da un motoscafo adibito al traino per lo sci nautico con a bordo una decina di turisti stranieri. Il ventiduenne è morto sul colpo, appena dopo lo scontro, mentre gli altri due non sono in pericolo di vita. Le imbarcazioni sono state portate a riva dai vigili del fuoco e i Carabinieri stanno interrogando le persone coinvolte.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Strage di Viareggio, il dibattito con Bonafede, Ranucci su “Etica, estetica e…profitto”: l’evento a 12 anni dall’incidente ferroviario

next
Articolo Successivo

Turista olandese di 22 anni si immerge nel lago di Bracciano e scompare: ricerche in corso

next