I manifestanti del gruppo per i diritti umani del Rio de Paz hanno deposto centinaia di rose sulla spiaggia di Copacabana in memoria del mezzo milione di vittime di Covid-19 in Brasile, che è il secondo Paese dopo gli Stati Uniti a superare i 500.000 morti.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Regionali Francia, vince politica tradizionale: male Macron, non sfonda Le Pen (che ora teme per le Presidenziali). Ma l’astensione è al 66%

next
Articolo Successivo

Turchia, dalla Corte Costituzionale via libera a procedimento per messa al bando del partito filo-curdo Hdp. Procura: “Legami col Pkk”

next