Hanno tentato di rubarle il telefono minacciandola con un paio di forbici. Due ragazzi sono stati fermati dagli agenti della Polmetro di Milano per tentata rapina pluriaggravata in concorso. L’episodio è accaduto nella giornata di mercoledì 9 giugno, attorno alle 12.30. Come si vede dalle immagini, la ragazza è stata aggredita mentre saliva le scale della metro alla fermata Duomo.

Immediata la denuncia della ragazza, che si è rivolta agli agenti della polmetro. Incrociando le immagini delle telecamere con la descrizione della donna, la polizia è riuscita a identificare e bloccare i due ragazzi, uno, un 19enne di origini algerine, nel mezzanino della stazione Centrale, e l’altro, un 26enne di origini marocchine, in piazza Duca d’Aosta.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Green pass, c’è l’ok del Garante per la privacy. Si potrà ottenere dalla App Immuni. Il governo: “A breve anche da IO, app sicura”

next
Articolo Successivo

Green pass, von der Leyen, Costa e Sassoli firmano il regolamento Ue: entrerà in vigore dal 1 luglio

next