Una passeggera di un volo da Ibiza, diretto a Bergamo, ha letteralmente perso il controllo quando un’altra passeggera le ha chiesto di indossare correttamente la mascherina. Prima ha iniziato ad inveire ad alta voce, senza risparmiare improperi ed insulti (anche sessisti), poi ha pensato bene di sputare all’indirizzo della rivale. Quando è intervenuto il responsabile di cabina non solo non si è calmata, ma ha risparmiato a lui lo stesso atteggiamento di sfida. Come se non bastasse poi ha attaccato briga anche con altri passeggeri, finendo per tirare i capelli a una donna che stava seduta davanti a lei. Un vero incubo ad alta quota.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Gavin MacLeod, morto il capitano Stubing di Love Boat

next
Articolo Successivo

Il principe Filippo lascia 42 milioni di dollari di eredità. La sorpresa nel testamento

next