Accolto tra gli applausi l’arrivo del feretro di Carla Fracci nel foyer della Scala dov’è allestita la camera ardente. All’arrivo del carro funebre un centinaio di persone all’esterno del teatro si è lasciato andare in un lungo applauso accompagnato dallo scampanellio di un tram che è stato suonato alle 12 in punto davanti al Teatro.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Morso da un topo contrae la leptospirosi: “Non sono mai stato così male, fate attenzione, fanno pipì ovunque”

next
Articolo Successivo

Crozza-Sacchi: “Nel calcio oggi solo aviditè, priva di umiltè. Costacurta tagliava l’erba a San Siro anche quando giocava l’Inter”

next