Cristina Corbucci è la prima donna a salire sulla storica pedana di piazza Venezia. Il neo-comandante dei vigili, Ugo Angeloni, ha deciso di spezzare la tradizione tutta al maschile. “È una grande responsabilità. Fino a qualche anno fa non avrei nemmeno pensato di fare il vigile urbano, mi ero candidata anche per altri ruoli, diversi dalla Polizia locale, ma quando avrei potuto lasciare la divisa ho capito che questo lavoro mi divertiva. Si parla con tante persone, la gente sorride, le donne quando passano sono contente, c’è solidarietà femminile e in molte mi hanno incoraggiato”. Queste le parole della giovane vigile.

A parole nostre - Sogni, pregiudizi, ambizioni, stereotipi, eccellenze: l'universo raccontato dal punto di vista delle donne. Non solo per le donne.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Papa Francesco taglia lo stipendio ai cardinali. Ma poteva fare di meglio: poteva abolirli

next