Il principe Filippo ha lasciato l’ospedale Edoardo VII di Londra, dopo avere subito un intervento al cuore. Il duca di Edimburgo, 99 anni, era stato ricoverato all’ospedale King Edward VII di Londra il 16 febbraio, dove era stato curato per un’infezione. Poi il 1° marzo era stato trasferito in una clinica specializzata in malattie cardiache, il St Bartholomew’s Hospital, dove è stato sottoposto a un intervento per condizioni cardiache pre-esistenti. Successivamente è stato riportato nuovamente al King Edward VII. Per lui si è trattato della permanenza più lunga mai avuta in ospedale.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Giulia De Lellis, rispunta un video su Tik Tok: “Il grasso non è bello, non è un bel vedere”. Bufera su di lei, che si scusa

next
Articolo Successivo

Elton John contro il Vaticano: “Ipocriti. Dicono no alle nozze gay ma investono milioni nel mio film?”

next