“Ho appena appreso da poche ore del vile attacco che ha visto perdere la vita due servitori dello Stato: l’ambasciatore Luca Attanasio il carabiniere Vittorio Iacovacci. Sono due servitori dello Stato che in Congo stamattina stavano svolgendo una missione umanitaria per il programma alimentare mondiale”. Sono le parole del ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, al termine del Consiglio dell’Unione europea. “La nostra vicinanza, il nostro pensiero va prima di tutto alle loro famiglie. Stiamo attivando tutte le istituzioni competenti per arrivare il prima possibile alla verità su questo vile attacco e contestualmente ci siamo già attivati per riportare i loro corpi in Italia il prima possibile”.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Covid, Di Lorenzo (Irbm): “Basta con questo accanimento. Vaccino Astrazeneca è efficace ma dà fastidio perché costa poco”

next
Articolo Successivo

M5s, Di Battista ha rinunciato all’iscrizione al Movimento: il suo nome cancellato anche dalla piattaforma Rousseau

next