Mentre il presiedente della Camera, Roberto Fico, sta svolgendo il secondo giro di consultazioni con le forze della maggioranza, per Lucia Annibali, deputata di Italia Viva, “sul tema della giustizia serve necessariamente una discontinuità, anche tenendo conto del fatto che la relazione sullo stato della giustizia in Italia del ministro Bonafede non avrebbe ricevuti i voti necessari. Serve una cultura giuridica diversa per il bene del Paese”. Per Annibali “la modifica della riforma della prescrizione – che la deputata di Iv definisce “sbagliata” – resta un punto dirimente

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Tavolo sul programma, guerra di posizione sui temi. Italia viva ripropone il Mes, i 5 stelle fanno muro. Scontro anche sul patto scritto

next
Articolo Successivo

Sondaggi, FQChart – La crisi fa bene alla destra, giù il Pd. Ed è un segnale da non sottovalutare

next