Il presidente Donald Trump ha esortato il suo vice, Mike Pence, a non certificare la vittoria elettorale di Joe Biden nella sessione del Congresso, ripetendo accuse infondate di frode al voto. “Se Mike fa la cosa giusta, vinciamo le elezioni”, ha affermato Trump, acclamato dai sostenitori fuori dalla Casa Bianca. Il presidente degli Stati Uniti poi ha rimproverato i repubblicani definendoli “deboli”, riferendosi a coloro che intendono accettare la vittoria di Biden.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Elezioni Usa, sostenitori di Trump tentano di entrare al Congresso: scontri con la polizia – Video

next
Articolo Successivo

Usa, i fan di Trump irrompono al Congresso. Spari, lacrimogeni e scontri: una donna morta, diversi feriti e 13 arresti. Biden: “Assalto senza precedenti alla nostra democrazia” – VIDEO E FOTO

next