Dopo 70 anni, il famoso catalogo cartaceo di Ikea non sarà più pubblicato. “Il comportamento dei consumatori è cambiato e meno persone lo leggono”, spiega l’azienda svedese in un comunicato. Il catalogo datato 2021 ma uscito dall’estate 2020 sarà l’ultimo a essere distribuito ed è stato stampato in 40 milioni di copie. L’anno con più stampe? Il 2016: con oltre 200 milioni di copie. Ecco la storia del catalogo.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili