State facendo la storia, complimenti. Grazie per quello che fate”. Lorenzo Cherubini, meglio conosciuto come Jovanotti, ha fatto una videochiamata al suo amico Alberto Brandi, veterinario, ricoverato nel reparto Covid dell’ospedale San Donato di Arezzo. Il Jova ha ringraziato medici e infermieri per il loro impegno e la loro professionalità. E loro, sulla parte posteriore delle tute anti-Covid, hanno scritto alcuni versi delle sue canzoni.

Video Facebook/Alberto Brandi

Memoriale Coronavirus

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Alberto Genovese, le rivelazioni di Corona: “Tu, Telese, accetteresti 50 mila euro per parlare a una festa con ragazzine strafatte?”

next
Articolo Successivo

Sfera Ebbasta, familiari delle vittime di Corinaldo “imbestialiti” per la targa dedicata al rapper a Cinisello. Ma il sindaco chiarisce

next