Decine di ambulanze con a bordo presunti pazienti affetti da Covid-19 sono rimaste per ore in fila per entrare nel pronto soccorso del Policlinico Riuniti di Foggia. I pazienti sono stati presi in carico durante la scorsa notte, ma i video delle lunghe code hanno invaso i social, fotografando la situazione in Puglia, simile, per altro, a quella di altri ospedali italiani. “La pressione sul nostro ospedale è tanta – spiegano al Policlinico Riuniti di Foggia – qui si riversa da molte località l’iperafflusso di ambulanze con pazienti Covid. Al tempo stesso registriamo anche la reazione del Policlinico e delle aziende sanitarie foggiane nel far defluire gli arrivi nel minor tempo possibile”. La situazione è poi tornata lentamente alla normalità.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, accessibile a tutti.
Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte con idee, testimonianze e partecipazione.


Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Coronavirus, i dati – 28.244 nuovi casi con 182.287 tamponi. 353 morti, mai così tanti da maggio. Altre 203 persone in intensiva

next
Articolo Successivo

A Milano imbrattati i murales dedicati ai medici e agli infermieri dell’ospedale Sacco

next