/ TAG / Foggia

di F. Q. | 26 Aprile 2019

Foggia, rogo nella baraccopoli abusiva di Borgo Mezzanone. Giovane del Gambia muore carbonizzato

L'incendio è scoppiato nella nottata tra giovedì e venerdì. Non sono ancora certe le cause del rogo, sulle quali si indaga. La vittima si era da poco trasferita nel campo, dopo aver visto respingere la propria domanda di asilo e aver dovuto così abbandonare l'adiacente centro per richiedenti asilo. Il ghetto era oggetto da febbraio di un'abbattimento programmato. Salvini: "Tragedia che conferma che insediamenti illegali sono un problema"

Foggia, blitz a Borgo Mezzanone: abbattute baracche con droga e squillo. Pm: “Coniugare legalità e dignità umana”

Sanità, i medici stranieri vogliono andare via dall’Italia. Amsi: “Aumentati del 25% quelli intenzionati a tornare a casa”
Roma, incendio in una discarica abusiva sotto sequestro alla periferia est. Odore acre in tutta la zona ma nessun ferito

•Ultima ora•

×

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×