Cultura, dialogo e rispetto sono le basi della convivenza”. L’intolleranza e il razzismo “non vanno sottovalutati”, e nel confronto e incontro, ognuno deve “far vivere i valori di civiltà e di solidarietà”, che sono alle fondamenta della Costituzione repubblicana. Al centro della lettera del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, indirizzata alla presidente dell’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane (Ucei), Noemi Di Segni, c’è l’invito a rispettare la cultura della comunità ebraica, che fa parte della storia nazionale.

La Giornata europea della cultura ebraica, che si festeggia oggi 6 settembre, è un’occasione per riscoprire “il patrimonio religioso, artistico, architettonico che le comunità ebraiche hanno saputo costruire nelle nostre città e, attraverso questi tesori, conoscere meglio quelle radici che da secoli sono parte e contribuiscono ad alimentare la storia e la vita nazionale”, continua il presidente. Il tema scelto per la giornata di quest’anno è “Percorsi ebraici”, e si svolgerà in oltre 90 città italiane da Nord a Sud, una manifestazione fatta di visite alle sinagoghe e ai luoghi chiave della cultura ebraica.

Quest’anno sarà un’edizione particolare, quasi interamente digitale, in quanto lo svolgimento degli eventi è condizionato dalla pandemia del Covid-19. Ma proprio queste “misure di precauzione – continua Mattarella – saranno un segno di condivisione di quell’impegno che coinvolge ogni componente della comunità nazionale. La responsabilità comune diverrà la cornice entro la quale valorizzare i caratteri e gli apporti originali che la presenza ebraica ha portato nel nostro Paese e in tutta l’Europa”.

Il presidente conclude invitando al rispetto tra culture: “La cronaca non manca di mostrarci i rischi di sottovalutazione dell’intolleranza e del razzismo”. I valori di civiltà e solidarietà sono alla base della Costituzione – è il ragionamento del messaggio del presidente – dunque tocca a tutta la comunità nazionale impegnarsi affinché siano rispettati. “Acquistano così ancor maggior significato le molteplici iniziative promosse dall’Ucei, per il successo delle quali rivolgo i più fervidi auguri“, conclude il Capo dello Stato.

Oggi in Edicola - Ricevi ogni mattina alle 7.00 le notizie e gli approfondimenti del giorno. Solo per gli abbonati.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Speranza: “Il vaccino contro il coronavirus? Prima a sanitari e anziani ospiti delle Rsa”

next
Articolo Successivo

Recovery Fund, Bonafede: “Spazzacorrotti è garanzia di fronte a iniezione di liquidità”

next