Ricoveri Fund di

Un’ondata di suicidi a catena, assembramenti nelle terapie intensive (di nuovo piene, ma stavolta per fegati rosicchiati) e corse verso i ponti e i viadotti più alti viene segnalata nelle migliori redazioni. Sono quelli che l’avevano detto. “Conte pronto a svendere l’Italia. Vuole ricorrere al Mes, una trappola che ci consegnerà alla Troika” (Verità, 26.3). […]

Reazioni

I rosiconi Salvini&C.: per loro in Europa non è successo nulla

Quelli che “non abbiamo perso”

La ministra dell’Istruzione

“Rientro a settembre: stesse ore e flessibilità”

“Gli istituti aiuteranno le famiglie”. Banchi high tech? “Investimenti”. E ci sono altri 300 milioni

Processo a Milano

“Maxitangente per l’affare Eni in Nigeria”. Chiesti otto anni per Scaroni e Descalzi

Richieste pesanti, anni di carcere e rimborsi miliardari. Dopo due intere giornate di requisitoria, i pm Fabio De Pasquale e Sergio Spadaro hanno formulato le richieste di pena per gli imputati del processo Eni-Nigeria, accusati a Milano di corruzione internazionale. Ben 8 anni per l’appena riconfermato amministratore delegato di Eni, Claudio Descalzi, e per il […]

Milano

I pm: “Regione regalò 1 milione”. Maroni: “È stato tutto regolare”

L’indagine “Lombardia Film Commission”

di Gianni Barbacetto e Valeria Pacelli
Le inchieste dei pm

Arresto fratelli Graviano, Firenze ora ne sa di più

1994. Cose di cosa nostra. La Procura toscana che indaga sulle stragi ritiene di aver scoperto elementi inediti sulla cattura dei due boss

di Marco Lillo
Carcere delLe Vallette

“Botte coi guanti ai detenuti. Celle speciali per le torture”

Torino. Le accuse del pm Pelosi ai 21 agenti penitenziari “Pestaggi” e lesioni documentate. Contestato ai vertici il favoreggiamento

di Elisa Sola
Giappone

Cinque cerchi di violenza. Olimpici fra abusi e suicidi

Allenamenti forzati, torture e vessazioni: a un anno dai Giochi di Tokyo arriva la denuncia di Human Rights Watch

Recovery fund

Italia beneficiaria netta dell’Ue. Cifre e condizioni dell’accordo

Dopo il vertice europeo. Esito. Roma conferma i sussidi e ottiene più prestiti. I governi si rafforzano rispetto alla Commissione. Il nodo delle tempistiche

Nel governo

Ora Conte può dire no al Pd sul fondo salva-Stati

Quello che non ti uccide ti fortifica, sosteneva un tedesco. E di certo oggi l’italianissimo Giuseppe Conte è molto più forte, dopo la maratona al tavolo europeo da cui poteva uscire devastato e invece no, è andata molto diversamente. Al punto che il presidente del Consiglio è pronto a dire apertamente no al Pd che […]

Bilancio finale

Da Orbán a Ursula fino a Rutte, vincitori e vinti del vertice

Esultano tutti, ma…

di Cdf
Caos Autostrade

Genova, la protesta dei tir a passo di lumaca. “Miliardi di danni, la ministra non risponde”

Una colonna di tir che attraversano il centro a passo di lumaca, simbolo del caos sulle autostrade liguri. Così le associazioni imprenditoriali e della logistica, riunite nel comitato ‘Salviamo Genova e la Liguria’, hanno accolto la ministra dei Trasporti Paola De Micheli in visita nel capoluogo per il riavvio dei lavori di ampliamento sul nodo […]

di P. Fros.
E il gip Archivia

Attentato Antoci, a Roma i partiti attaccano Fava

“Prendo atto delle sollecitazioni che mi sono arrivate a vergognarmi o a ritenermi indegno… credo che l’antimafia non sia una chiesa e non sia previsto cantare messa, che anche in questa parola così astratta e così complessa ci sia il dovere e la libertà di porsi tutte le domande che servono e pazienza se qualcuno […]

di Giampiero Calapà
Disciplinare rinviato

Ferri ricusa tutto il Csm. Palamara non vuole Davigo

Luca Palamara ricusa Piercamillo Davigo. Cosimo Ferri fa molto di più: ricusa tutti (quasi) i consiglieri del Csm: questo proceso disciplinare non s’ha da fare con gli attuali componenti. Risultato: tra ricusati e un legittimo impedimento, del difensore di Palamara, Stefano Guizzi, ieri il processo per lo scandalo nomine, davanti alla sezione disciplinare, è stato […]

Il dossier

Scuole e studenti: riorganizzazione in corso

L’estate senza riposo di presidi e docenti. Le prime soluzioni. Senza tregua. Si lavora anche durante le vacanze: si cerca l’aiuto degli enti locali mentre si organizzano prime lezioni all’aperto e rotazioni degli alunni

Soft power

Arrivano i lupi (a Firenze). Ma sicuri ci sia da ridere?

L’installazione di Rowang e la potenza Cina

Stati Uniti

Trump cerca voti: “Città dem allo sbando, mando i feds”

Indietro nei sondaggi, Donald Trump torna a indossare i panni di presidente Law&Order e ripropone lo scontro con i poteri locali guidati dall’opposizione. Il magnate minaccia di inviare agenti federali a Chicago, New York e in altre metropoli con sindaci democratici, dove, a suo dire, la criminalità dilaga per il lassismo delle autorità. “Li invierò […]

Gran Bretagna

Londra è il cortile dei russi, ma gli 007 prendono il tè

Il Russian report. La commissione: provare l’ingerenza di Mosca sulla Brexit è “difficile se non impossibile”. Il governo ha preferito ignorare la questione

di S.P.
Il caso

L’ultima richiesta d’aiuto di Narges

Iran. L’attivista condannata a 16 anni ora ha il Covid: i suoi figli non la sentono da 11 mesi

2020-2021

Che fatica rialzare i sipari

Dal Piccolo di Milano allo Stabile di Napoli. A ottobre si torna a teatro

Storia del calcio

Prima del “Pibe”: anarchici e proletari del fútbol argentino

Il giornalista e scrittore Osvaldo Bayer, da poco scomparso, analizza lo sport come fenomeno sociale post-coloniale utile alla costruzione dell’identità nazionale

di Giuseppe Narducci
Palinsesti

Totti, Guadagnino, Muccino: Sky punta su serie tv (e pubblicità)

Partite, news, talent, cinema e tanto intrattenimento

di Gianluca Rosselli

Il Fatto di Domani - Ogni sera il punto della giornata con le notizie più importanti pubblicate sul Fatto.

ISCRIVITI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 21 Luglio: Conte porta a casa 36 miliardi in più. Ultima proposta

next
Articolo Successivo

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 23 Luglio:

next