Il tradimento confessato in diretta sul web: Jada Pinkett ha ammesso guardando negli occhi il marito Will Smith di averlo tradito con il rapper August Alsina, 21 anni più giovane, conosciuto tramite il figlio Jaden. Lo ha fatto nel salotto della sua trasmissione, Red Table Talk, un format in onda su Facebook che propone proprio le confessioni dei vip. In questo caso però è stata la stessa Jada a mettersi a confronto con la sua vita privata, dopo che una settimana fa il rapper aveva spifferato della loro relazione segreta.

Jada prima aveva smentito, poi ha deciso di vuotare il sacco di fronte al marito e a tutti i suoi telespettatori. “Eravamo separati in casa“, ha spiegato la donna al protagonista di “Willy, il principe di Bel-Air”. “Hai avuto una relazione?”, le chiede Will Smith. Lei replica: “Sì, avevo solo bisogno di sentirmi bene“. La coppia ha poi spiegato di non essere mai stata “aperta” ai tradimenti, come la stampa aveva ipotizzato. Al contrario Jada e Will, insieme dal 1997, raccontano di essere riusciti a superare le distanze e riavvicinarsi.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Fabrizio Corona fa festa all’una di notte con cinque amici. Arrivano i carabinieri. Il legale: “È ai domiciliari ma non ha divieto di incontro”

next
Articolo Successivo

Naya Rivera, ancora nessuna traccia della star di ‘Glee’: riprendono le ricerche nel lago Piru

next