“L’Unione europea ha fatto un altro passo avanti. Siamo tutti consapevoli della posta in gioco. Ho trovato un clima convergente, dobbiamo raggiungere un accordo a luglio”. Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, esprime soddisfazione al termine del Consiglio europeo in videoconferenza. Nel punto stampa con i giornalisti, a Villa Doria Pamphili, Conte ha anche aggiunto che “la linea rossa” dell’Italia “è che la proposta della Commissione sia ambiziosa, scendere al di sotto di quel livello non è accettabile. Si tratta di un pacchetto ben bilanciato tra sussidi e prestiti, toccarlo significa smontare un articolato progetto e non è accettabile”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: se credi nelle nostre battaglie, combatti con noi!

Sostenere ilfattoquotidiano.it vuol dire due cose: permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti, gratuito per tutti. Ma anche essere parte attiva di una comunità e fare la propria parte per portare avanti insieme le battaglie in cui crediamo con idee, testimonianze e partecipazione. Il tuo contributo è fondamentale. Sostieni ora

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Napoli, De Luca su Salvini: “Sciacallo, cafone, tre volte somaro. Ha la faccia come il suo fondoschiena usurato”. Poi loda il catenaccio

next
Articolo Successivo

Dl Elezioni, Di Nicola (M5s): “Il voto di fiducia nullo è una pagina nera che mina credibilità internazionale. Non solo un errore tecnico”

next