Nella sua “zuppa” quotidiana, il giornalista di Rete 4 Nicola Porro si è scagliato ancora una volta contro il virologo Roberto Burioni, finito nel mirino delle critiche dopo che un’inchiesta del settimanale L’Espresso ha rivelato i suoi compensi per le varie consulenze e che lui stesso ha annunciato il suo ritiro dalla scena televisiva. “Lui è più di un pallone gonfiato – dichiara Porro nel video – è il vicino di banco di scuola che sa tutto lui, il fenomeno, il testa di min***a che vorresti prendere a calci nel sedere ma non puoi perché è nato bene, è amico dei professori e forse è il secchione protetto da tutti”.

Per il conduttore di Quarta Repubblica “Burioni è quella roba lì, ora piagnucola per essere stato attaccato sulle consulenze e dice di non essere un presenzialista in tv. Per me è una bufala, come si definisce uno che si presenta tutte le settimane in prima serata da Fazio? Non ho nessun pregiudizio nei suoi confronti – incalza Porro – anzi penso che la scienza sia fondamentale, ma è l’arroganza di alcuni che è insopportabile”. Il riferimento è a Che Tempo Fa, la trasmissione condotta da Fabio Fazio di cui Burioni è stato ospite fisso in questi mesi di emergenza coronavirus.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO BISOGNO
DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.
Ma chi ci segue deve contribuire, se vuole continuare ad avere un'informazione di qualità. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI
Grazie Peter Gomez

Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Emma Marrone e la malattia: “Ho fatto i controlli, per la prima volta dopo tanti anni va tutto bene”

next
Articolo Successivo

Morto Pau Donés, il cantante degli Jarabedepalo è scomparso dopo una lunga battaglia contro il cancro: aveva 53 anni

next