Nella sua “zuppa” quotidiana, il giornalista di Rete 4 Nicola Porro si è scagliato ancora una volta contro il virologo Roberto Burioni, finito nel mirino delle critiche dopo che un’inchiesta del settimanale L’Espresso ha rivelato i suoi compensi per le varie consulenze e che lui stesso ha annunciato il suo ritiro dalla scena televisiva. “Lui è più di un pallone gonfiato – dichiara Porro nel video – è il vicino di banco di scuola che sa tutto lui, il fenomeno, il testa di min***a che vorresti prendere a calci nel sedere ma non puoi perché è nato bene, è amico dei professori e forse è il secchione protetto da tutti”.

Per il conduttore di Quarta Repubblica “Burioni è quella roba lì, ora piagnucola per essere stato attaccato sulle consulenze e dice di non essere un presenzialista in tv. Per me è una bufala, come si definisce uno che si presenta tutte le settimane in prima serata da Fazio? Non ho nessun pregiudizio nei suoi confronti – incalza Porro – anzi penso che la scienza sia fondamentale, ma è l’arroganza di alcuni che è insopportabile”. Il riferimento è a Che Tempo Fa, la trasmissione condotta da Fabio Fazio di cui Burioni è stato ospite fisso in questi mesi di emergenza coronavirus.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Emma Marrone e la malattia: “Ho fatto i controlli, per la prima volta dopo tanti anni va tutto bene”

next
Articolo Successivo

Morto Pau Donés, il cantante degli Jarabedepalo è scomparso dopo una lunga battaglia contro il cancro: aveva 53 anni

next