“Perché non sono venuto per tre anni nella sua trasmissione? A mio giudizio, questa non è esattamente la trasmissione campionessa di obiettività e di imparzialità, come tante altre trasmissioni“. Così, a “Piazzapulita” (La7), il leader della Lega, Matteo Salvini, risponde al conduttore Corrado Formigli, che gli chiede la ragione per cui, negli ultimi tre anni, si è rifiutato di partecipare al talk show politico.

E aggiunge: “Oggi sono venuto perché in un momento eccezionale è mio dovere spiegare quello che stiamo facendo per gli italiani“.

Memoriale Coronavirus

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te.

In queste settimane di pandemia noi giornalisti, se facciamo con coscienza il nostro lavoro, svolgiamo un servizio pubblico. Anche per questo ogni giorno qui a ilfattoquotidiano.it siamo orgogliosi di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. La pubblicità, in un periodo in cui l'economia è ferma, offre dei ricavi limitati. Non in linea con il boom di accessi. Per questo chiedo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, pari al prezzo di un cappuccino alla settimana, fondamentale per il nostro lavoro.
Diventate utenti sostenitori cliccando qui.
Grazie Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili

SALVIMAIO

di Andrea Scanzi 12€ Acquista
Articolo Precedente

Coronavirus, basta poco a restituirci la poesia: io l’ho trovata in un cartone inclusivo

next
Articolo Successivo

Federica Sciarelli furibonda in diretta: “Sileri è venuto in trasmissione con febbre, violate regole”. Il viceministro smentisce: “Sempre mantenuto distanze di sicurezza”

next