Nella puntata di Fratelli di Crozza in onda tutti i venerdì in prima serata sul Nove – un entusiasta Crozza/Grillo rivendica la leadership di Luigi Di Maio seduto accanto al cartonato del capo politico del M5S e ne tesse le lodi: “Io e Casaleggio già dal 2010 lo chiamavamo Topo Giggino.” E aggiunge: “Sono Euforico perché abbiamo un capo. E’ l’entropia! Lo senti quante cose che dice di sua spontanea volontà?”

Live streaming, episodi completi e clip extra su Dplay.com

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Crozza-Salvini: “Per il bene del paese al cellulare giorno e notte, senza il bastone da selfie cinese”

prev
Articolo Successivo

Woody Allen e Roman Polanski, la lettera scarlatta di Hollywood: i loro ultimi film banditi negli Usa

next