Carlo Giovanardi a La Zanzara su Radio 24 sul caso Cucchi: “Chiedere scusa? No, perché dovrei? Io assolto sempre da accuse famiglia Cucchi. Mai offeso nessuno”. “Ho sempre detto la verità, non devo chiedere scusa”. “C’è una sentenza che dice altro: bastava un bicchiere d’acqua per salvare Cucchi”. “Famiglia Cucchi isolata? Ma se ha avuto sostegno, film e sceneggiati!!!”. “Chi non la pensa come la Cucchi viene linciato”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Report, violati account di Sigfrido Ranucci: “Mi è stato detto che gli hacker hanno agito da un Paese dell’ Est europeo”

prev
Articolo Successivo

Venezia, domenica acqua a 160 centimetri. Ordinanza Protezione civile: “Rimborsi e stop a mutui per un anno. Brugnaro commissario”

next