Imbucarsi ad una sfilata è il sogno di tante fashion victims, ma imbucarsi sulla passerella insieme alle modelle è veramente un’impresa: ci è riuscita Marie Benoliel, comica francese che oggi ha fatto capolino sulla passerella di Chanel (nientemeno!) trovandosi faccia a faccia con la supermodella Gigi Hadid, che ha provato a portarla via prima che intervenisse la sicurezza.

Marie Benoliel ha un canale youtube che è una dichiarazione d’intenti: Maria S’Infiltre. Su Instagram ha 194,000 followers che la seguono nelle sue imprese al limite dell’impossibile: la scorsa settimana si era già intrufolata al defilé di Etam, ma stavolta è riuscita a interrompere la sfilata di uno dei nomi più blasonati dell’haute couture parigina, Chanel. La collezione primavera-estate disegnata da Virginie Viard sfilava in una scenografia ispirata ai tetti parigini: la comica, nascosta tra il pubblico, si è arrampicata (letteralmente) sulla passerella vestita Chanel dalla testa ai piedi, con un tailleur pied-de-poule bianco e nero, cappello e borsetta. Tutto ciò tra le impassibili modelle che hanno continuato a incedere come se nulla fosse, fino a che non si è trovata davanti una stupita Gigi Hadid che ha provato a fermarla.

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Francesca Cipriani: “Le merendine sono il profumo della vita”

next
Articolo Successivo

Paolo Bonolis: “Ho trovato Luca Laurenti che si mangiava una scatoletta di cibo per gatti”

next