Alleanze e rivalità tra contrade
Le contrade hanno rapporti di alleanza o rivalità. Una alleanza viene sancita da un accordo, che comporta non solo obblighi formali come scambi di doni e di visite o festeggiamenti in caso di vittorie della contrada alleata, ma anche trattamenti di favore in occasione delle lunghe trattative, più o meno segrete, fra le diverse Contrade per la vittoria del Palio.

Allo stesso modo ci sono rivalità tra contrade: ciascuna si oppone a una contrada nemica. Secondo le regole del Palio, la contrada rivale di quella vincente è considerata automaticamente sconfitta, anche se rientra tra quante non hanno partecipato a quella edizione della corsa. Analogamente, alla contrada nemica di quella che arriva seconda è attribuita una sorta di vittoria, indipendentemente dal fatto che abbia partecipato alla gara oppure no.

INDIETRO

Palio di Siena 2019, si corre oggi a Piazza del Campo. Regole, curiosità, contrade e diretta tv dell’evento storico

AVANTI

Sostieni ilfattoquotidiano.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra indipendenza e ci permette di continuare a produrre un giornalismo online di qualità e aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per il nostro futuro.
Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Chi emigra per denaro ha ragione. Rispetto ai loro Paesi siamo ricchi, anzi ricchissimi

next
Articolo Successivo

Palio di Siena 2019, la Giraffa vince al fotofinish dopo un sorpasso all’ultimo metro sulla Chiocciola. Il fantino Tittia alla sesta vittoria [FOTO]

next