Un bus ha preso fuoco sull’A1 Milano-Napoli, tra il casello di Anagni e quello di Colleferro in direzione Roma. I passeggeri a bordo sono stati fatti evacuare e le fiamme sono state spente poco dopo dai Vigili del Fuoco. Il tratto, chiuso per alcune ore per ripristinare il manto stradale danneggiato dal fuoco e dallo sversamento di gasoli, è stato ora riaperto. Nel video, ripreso da alcuni automobilisti che viaggiavano in direzione opposta, l’autobus è ancora in fiamme.

Sul luogo dell’evento sono intervenuti i Vigili del Fuoco, le pattuglie della Polizia Stradale, i soccorsi meccanici oltre al personale di Autostrade per l’Italia della Direzione di Tronco di Fiano Romano. A causa della chiusura del tratto si sono registrati 4 chilometri di coda e sono stati proposte direzioni alternative

video Instagram/soniahangzhou

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Ponte Morandi, la delegazione e i vertici di Autostrade lasciano la cerimonia su richiesta dei parenti delle vittime

prev
Articolo Successivo

Ponte Morandi, Conte ai parenti delle vittime: “Non smetteremo mai di invocare giustizia”

next