Torna per il sesto anno il festival Ecofuturo, un’occasione per parlare di clima e ambiente e presentare le tecnologie più avanzate in questi settori. Ma non si tratta di una semplice fiera, Ecofuturo è il luogo di incontro tra chi crede in un futuro ecosostenibile. Inventori ed eco invenzioni si distinguono per innovazione e altissima sostenibilità ambientale. Un festival dove non si parla solo di tecnologia. Ma di tecnologia etica (EcoFuturo 2019 si svolge a Padova dal 25 al 29 giugno).

Nella prima giornata si è parlato di “terra salvata dalla terra”, ovvero come l’agricoltura 4.0 è in grado di stoccare tutta la CO2 in eccesso sul pianeta per farne di nuovo carbonio, facendo rinascere la fertilità dei suoli. La giornata è poi proseguita con un focus sulle energie rinnovabili, spiegando come tutte le rinnovabili sono più sane e più belle di tralicci, ripetitori, parabole e motori dell’aria condizionata. Svincolare le rinnovabili per produrle in ogni luogo dove sono utilizzate. Il tutto in compagnia di esperti del settore.

Sostieni ilfattoquotidiano.it: mai come in questo momento abbiamo bisogno di te

In questi tempi difficili e straordinari, è fondamentale garantire un'informazione di qualità. Per noi de ilfattoquotidiano.it gli unici padroni sono i lettori. A differenza di altri, vogliamo offrire un giornalismo aperto a tutti, senza paywall. Il tuo contributo è fondamentale per permetterci di farlo. Diventa anche tu Sostenitore

Grazie, Peter Gomez

ilFattoquotidiano.it
Sostieni adesso Pagamenti disponibili
Articolo Precedente

Toscana, truffavano grandi marchi con succo di mela adulterato spacciato per biologico: 9 arresti

next
Articolo Successivo

Airbnb propone il giro del mondo in 80 giorni. Ma così non andremo lontano

next