Il cantante Marco Carta si è dichiarato estraneo ai fatti e il suo arresto per il furto di venerdì 31 maggio alla Rinascente di Milano non è stato convalidato (ma è stato comunque rinviato a giudizio: processo previsto per settembre). Il vincitore di Tale e Quale Show si trovava insieme a una donna, Fabiana Muscas, il cui fermo è stato invece convalidato: è lei ad essere accusata di aver rubato 6 magliette dal valore complessivo di 1.200 euro nel grande magazzino.

Ma ora il padre della donna ha deciso di parlare a L’Unione Sarda: “Mia figlia si è presa la responsabilità per salvare lui“. Secondo la versione dell’uomo, Fabiana che di Carta è una grande fan e amica, si sarebbe presa tutta la responsabilità, andando così ad alleggerire la posizione dell’ex cantante di Amici. “Fabiana è riservata e onesta – ha detto – Abita con noi, è in ferie e non è ancora rientrata. Per quel che sapevamo doveva andare a Roma a incontrare alcuni amici, è partita venerdì. Doveva restare lì una settimana”. E, invece, è arrivata a Milano: “Forse ha raggiunto Carta. Non sapevamo nulla. È sua amica da anni, oltre a essere sua fan. Frequenta la sua casa, le sorelle. Non so come si siano conosciuti“.

Articolo Precedente

“Non può permettersi 4mila euro d’affitto al mese? Lei è un morto di fame”. Così l’operatore turistico pugliese risponde al cliente

next
Articolo Successivo

Miley Cyrus, un fan la afferra e con la forza tenta di baciarla: la cantante molestata a Barcellona. Le immagini

next