Nel corso della puntata di Fratelli di Crozza  – in onda il venerdì in prima serata sul Nove – Maurizio Crozza nei panni del ministro Toninelli è bloccato sul cantiere di un viadotto sospeso nel nulla, bloccato da decenni con tutto il suo entusiasmo e approfitta per fare un discorso di ringraziamento per la mozione di sfiducia ottenuta al Senato: “Grazie giuria di qualità, grazie a chi ha votato da casa” E poi torna sul suo Suv Diesel: “Abbiamo fatto degli studi sugli effetti benefici del Diesel, è afrodisiaco. Test clinici lo dimostrano”

close

Prima di continuare

Se sei qui è evidente che apprezzi il nostro giornalismo. Come sai un numero sempre più grande di persone legge Ilfattoquotidiano.it senza dover pagare nulla. L’abbiamo deciso perché siamo convinti che tutti i cittadini debbano poter ricevere un’informazione libera ed indipendente.

Purtroppo il tipo di giornalismo che cerchiamo di offrirti richiede tempo e molto denaro. I ricavi della pubblicità ci aiutano a pagare tutti i collaboratori necessari per garantire sempre lo standard di informazione che amiamo, ma non sono sufficienti per coprire i costi de ilfattoquotidiano.it.

Se ci leggi e ti piace quello che leggi puoi aiutarci a continuare il nostro lavoro per il prezzo di un cappuccino alla settimana.

Grazie,
Peter Gomez

Articolo Precedente

Crozza a Di Maio: “Ti ispiri a Pertini? Mai avrebbe concepito ministro che si sottrae a processo. Avresti preso una pipa in fonte”

prev
Articolo Successivo

L’Eredità, la risposta del campione Filippo alla Gigliottina spiazza tutti: Flavio Insinna in imbarazzo

next